Il teatro di nessuno

Kanalidarte – via Alberto Mario 55

7 marzo – 13 maggio 

Hiroshi Sugimoto – Mae West 1994, gelatina ai sali d’argento

La mostra “Il Teatro di Nessuno” per la Galleria Kanalidarte a cura di Graziano Menolascina è una rassegna di fotografia d’artista che analizza e va a fondo attraverso l’opera fotografica, all’evoluzione identitaria dell’uomo contemporaneo. Metaforicamente crea un teatro fatto di ritratti in cui personaggi e situazioni celebrano e rappresentano le contraddizioni, le inquietudini e i rapporti interpersonali nel nostro tempo, la quotidianità e la sua parodia, l’erotismo, il sesso, gli orrori della guerra, i contrasti sociali, la contrapposizione politica, il mito dell’artista ed il culto della personalità e la morte si rincorrono nella vanità della posa fotografica. Centrata su opere di artisti di fama internazionale uniti nel loro lavoro dalle stesse tematiche. Nobuyoshi Araki, Alan Belcher, Vanessa Beecroft, Mircea Cantor, Gregory Crewdson, Jan Fabre, Nan Goldin, Candida Hofer, Yasumasa Morimura, Robert Mapplethorpe, Steve McCurry, Luigi Ontani, Cindy Sherman, Hiroshi Sugimoto, Michele Zaza.