Rassegna nuovo Eden

Donne, protagoniste, leggende della musica, creatrici di stile, ricercate, ricercatrici, innovative. Donne fuori dal comune che hanno fatto dell’immagine la propria principale forma di espressione.

Questo è Brescia Photo Festival. Al cinema. Quattro appuntamenti con documentari curiosi e affascinanti per conoscere cinque donne uniche: Vivienne Westwood, Marianne Faithfull, M.i.a. e le fotografe Lisetta Carmi e Letizia Battaglia. Una passeggiata nel tempo e nello stile, dagli anni della Swingin’ London ai giorni nostri.

 

Mercoledì 5 giugno, ore 21 – Nuovo Eden

WESTWOOD – PUNK. ICON. ACTIVIST.

di Lorna Tucker.
Documentario
Gran Bretagna, 2018,
durata 78 minuti

Vivienne Westwood ha attraversato cinquant’anni di storia del costume inglese. È diventata un’icona della moda e un modello di riferimento di più di una generazione. A 78 anni gira Londra in bici e combatte contro riscaldamento globale e inquinamento. Nel film si racconta il complesso spettro della personalità di quest’artista che a cinque anni sapeva già fare un paio di scarpe e a dodici un abito. Il racconto della sua ascesa verso il successo, partendo dalle sue umili origini e mostrando da vicino il suo attivismo e la sua significativa importanza culturale.

Evento speciale: SAVE THE PLANET

In occasione della proiezione del documentario Westwood – Punk. Icon. Activist si potranno ammirare le opere dei giovani creativi di ITS Machina Lonati.

Ispirandosi all’ecologia, tema sentito e molto discusso, trattato da tanti stilisti celebri e in particolare da Vivienne Westwood, gli studenti di ITS Machina Lonati dei corsi di Stilista tecnologico e Accessori per la moda realizzeranno “Save the planet”, una collezione di abiti e borse ispirata ai colori del pianeta, con nuances che richiamano il mondo marino e i colori caldi e polverosi della terra. Caratterizzati da colori contrastanti e tessuti con stampe e riflessi laminati, gli outfit realizzati hanno uno stile estremamente contemporaneo.

 

Mercoledì 3 luglio, ore 21 – Nuovo Eden

FAITHFULL

di Sandrine Bonnaire.
Documentario, Biografico
Francia, 2017,
durata 61 minuti

Marianne Faithfull ha vissuto a pieno la sua vita, segnata dal successo a 17 anni, dalla relazione con Mick Jagger nel periodo più tumultuoso dei Rolling Stones, dagli scandali, dalla tossicodipendenza, dal declino e dall’esistenza di strada, prima di rinascere e di ottenere nuovi riconoscimenti artistici. “Faithfull” è il ritratto di una donna straordinaria che ha fatto della sofferenza il suo fascino. Una donna che ha viaggiato moltissimo, incontrato grandi personalità della sua epoca, e vissuto sulla sua pelle alcuni degli anni più intensi della storia musicale britannica e mondiale. A raccontare i suoi mille volti e la sua vita straordinaria è l’attrice e regista Sandrine Bonnaire.

 

Mercoledì 7 agosto, ore 21.30 – Giardino dell’Eden

M.I.A. – LA CATTIVA RAGAZZA DELLA MUSICA

di Stephen Loveridge.
Documentario
Sri Lanka, Gran Bretagna, USA, 2018,
durata 95 minuti.

Classe 1975, Mathangi Arulpragasam, internazionalmente nota come M.I.A., nel 1985 è fuggita dalla guerra civile nello Sri Lanka, paese originario dei genitori, da rifugiata. Voluta da Madonna (insieme a Nicky Minaj) per apparire insieme a lei nella performance del Super Bowl 2012, si è imposta a metà anni 2000 come la prima pop star di origine Tamil, distinguendosi come portavoce nel denunciare la situazione politica della sua terra, e attirandosi anche le critiche di “sfruttamento” delle proprie origini, come trapela da un ambiguo incontro con il “New York Times”, qui documentato.

 

Mercoledì 4 settembre, ore 21 – Nuovo Eden

LISETTA CARMI. UN’ANIMA IN CAMMINO

di Daniele Segre.
Documentario
Italia 2010,
durata 54 minuti

Il primo incontro tra Daniele Segre e Lisetta Carmi avviene a Ravenna nel gennaio del 2009 in occasione della mostra monografica sulla fotografa genovese. Alcuni mesi dopo Lisetta scrive una lettera a Daniele e lo invita a Cisternino in Puglia, dove vive ormai da quarant’anni, per raccontargli la storia della sua vita. Da quest’incontro parte la narrazione dell’incredibile vita di Lisetta e della sua grande passione: la fotografia.  Storie ed eventi straordinari e dolorosi, come i ricordi di un mondo andato perduto dopo la guerra, le leggi razziali e la fuga in Svizzera, poi la Genova degli intellettuali e degli artisti negli anni Sessanta, i travestiti, i portuali, i viaggi per documentare il mondo; infine, l’incontro mistico con Babaji e la costruzione dell’Ashram di Cisternino.

A seguire

LA MIA BATTAGLIA. FRANCO MARESCO INCONTRA LETIZIA BATTAGLIA

di Franco Maresco.
Documentario
Italia 2017,
durata 30 minuti

Palermo: la fotografia, la malattia mentale dell’Ospedale Psichiatrico di via Pindemonte, la vita e la morte, l’amore e la vecchiaia. Di questo e altro parla la grande fotografa Letizia Battaglia a Franco Maresco, nel corso di un “incontro ravvicinato” che entrambi hanno aspettato più di vent’anni perché diventasse realtà. Il risultato è il racconto intenso e inedito di una città che Letizia ha fatto conoscere nel mondo per la sua violenza ma anche per la grazia e l’innocenza di volti e sguardi ormai scomparsi. Il film è stato realizzato in occasione della mostra al MAXXI del 2017 Letizia Battaglia. Per pura passione.

 

Informazioni:

Nuovo Eden
Via Nino Bixio, 9
25122 Brescia
www.nuovoeden.it, info@nuovoeden.it, 030.8379404
Biglietto unico: 5,00 euro

Per prenotazioni e acquisti online www.nuovoeden.it per prenotazioni telefoniche 199208002